LUOGO MONTEPULCIANO (SI). ITALIA
ANNO 2018
PROGETTO OKS ARCHITETTI
COLLABORATORI GIULIA VANNI, ALICE LUCIANO
PROGRAMMA ROTATORIA
TIPO CONCORSO DI IDEE (3° PREMIO)

La scelta di realizzare una rotatoria al Bivio di San Biagio, oltre a risolvere i problemi legati alla viabilità e al traffico, costituisce un elemento di riqualificazione urbana e migliora la fruibilità del territorio. La rotatoria è una delle più interessanti e moderne tipologie di intersezione fra le infrastrutture stradali e, a differenza degli altri tipi di intersezione a raso, non si attribuisce priorità ad alcuna delle strade che s’intersecano. L’intervento interessa principalmente le quattro strade principali e di maggior transito: Strada Provinciale 146 di Chianciano, Via della circonvallazione V. Cozzani e Via delle Rimembranza. Al centro si trova un’installazione costituita da degli elementi in terracotta che in maniera evocativa, ricordano gli orci senesi e i calici di vino, elementi tipici del territorio. Questi oggetti sono in parte in terracotta e in parte di rete metallica, per favorire di giorno maggior visibilità e di notte diventano degli elementi luminosi.